Anna Molaro

Nata a Udine nel 1992, intraprende giovanissima lo studio del violoncello con Ennio Francescato, per poi approfondire lo studio con Carlo Teodoro, conseguendo sotto la sua guida il diploma accademico di II livello con il massimo dei voti e la lode.

Si è perfezionata con W. Panhofer, M. Flaksman, F. Calabretto, G. Fontanella, A. Battiston, approfondendo il repertorio barocco con W. Vestidello, C. Jones, A. Marchiol e B. Ferrara.

Ha svolto attività con l’Orchestra Giovanile L. Cherubini sotto la guida dei M° R. Muti, D. Renzetti, N. Paszkowski, T. Battista e con altre orchestre sotto la guida di M. Guidarini, W. Themel, A. Cappelleri.

È attualmente I violoncello dell’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulani.

Ha conseguito la laurea di I livello in composizione corale e direzione di coro con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale sotto la guida di A. Piani, approfondendo lo studio con i M° P. Paroni e C. Dell’Oste.

All’attività concertistica affianca quella didattica, cercando di fornire le basi tecniche per poter affrontare tutti i repertori: una volta insegnate le nozioni fondamentali, cerca infatti di proporre brani in linea con gli interessi dimostrati dagli allievi.

Anna Molaro