Simone Candotto

Simone Candotto

Nato a Palmanova (UD) nel 1969, inizia la scuola di orientamento musicale all’età di 9 anni presso il corpo bandistico giovanile “G. Rossini” di Castions di Strada (UD) e agli inizi del 1979 riceve le prime lezioni di trombone.

Dal 1981 al 1987 studia trombone al Conservatorio “J. Tomadini” di Udine con i Prof. Giuseppe Bonomo e Giovanni Caratti. Nel 1987 si diploma con il massimo dei voti e la lode.

Dal 1988 al 1997 Simone studia in divese scuole superiori di musica in Germania: Musikhochsule Trossingen con il Prof. Branimir Slokar, Musikhochsule Freiburg sempre con il Prf. Slokar e Musikhochsule Hannover con il Prof. Jonas Bylund. Nello stesso periodo riceve lezioni da vari insegnati tra i quali Arnold Jacobs a Chicago (USA).

Durante il periodo di studio in Germania, Simone e’ stato membro di varie orchestre giovanili quali la Junge Deutsche Philharmonie, Schleswig-Holstein Musikfestival Orchester, l’orchestra giovanile della comunità europea (EUYO), l’orchestra del Festival d’Aix-en-Provence (F) e l’orchestra del Festival di Lucerna (CH).

Dal 1993 al 1997 e’ stato trombonista all’orchestra del Teatro di Kassel (D) e dal 1997 e’ primo trombone alla NDR Sinfonie Orchester di Amburgo (D).

E’ stato invitato a lavorare con varie orchestre quali l’orchestra del Gran Teatro “La Fenice” di Venezia, l’orchestra da camera di Padova e del Veneto , l’orchestra Filarmonica “A. Toscanini” di Parma , l’orchestra sinfonica della RAI , l’orchestra dell’Opera di Stato Bavarese, l’orchestra dell’Opera di Amburgo(D), l’Ensemble Modern di Frankfurt (D) e la Filarmonica di Berlino (D).

Simone e’ stato finalista di vari concorsi internazionali per trombone quai il concorso IPV di Berlino, il Concorso Citta’ di Porcia e il concorso internazionale Primavera di Praga nel 1997 dove ha ricevuto il premio speciale per l’esecuzione del pezzo d’obbligo di musica contemporanea della Repubblica Ceca. Nel 1996 vince il primo premio al concorso internazionale per Ottoni a Danzica (PL)

Simone ha lavorato come docente di trombone in Italia, Svizzera, Giappone, Brasile e Argentina.